logo_sicilia_in_boccaAlla scoperta dei sapori perduti, forti e delicati di una cucina nobile e semplice; il recupero accurato e puntuale di tradizioni spesso dimenticate.

Le pietanze sono a base di pesce, anche se la carne può essere servita su richiesta. Tra gli antipasti preferiamo le alici con salmone, cipollina e pepato; i gamberetti marinati e la fritturina mista, le polpette di neonato. Passando ai primi piatti consigliamo gli spaghetti alla polpa di ricci, di gran gusto e massima semplicità o le orecchiette al pesce spada con pesto di basilico e pomodorini di Pachino, oppure ancora le “trofie” al pistacchio di Bronte, per passare ai secondi piatti con il richiestissimo pesce controsale alla griglia o alla marinara. In inverno si cucina anche il “Maccu frittu”, mentre sono da considerarsi specialità l’esclusivo sorbetto al mandarino, la Fedora alle mandorle tra i dolci, i rosoli alla cannella, mandarino, alloro, fichi d’india o pistacchio. Completa la scelta di vini siciliani alla carta.

Aperto tutte le sere; posti a sedere:120 interni e 120 esterni; costo medio: €. 35,00

E’ gradita la prenotazione telefonando allo 0957461361 o al 3386274165 (Salvo)

E-mail. siciliainboccacatania@virgilio.it

Lun – Sab: 20.00 – 1.00

Dom: 13.00 – 14.30, 20.00 – 00.00